vogliamo la primavera...anche in cucina!

Vogliamo il sole, i colori, le giornate all'aria aperta. Per cui domani (1° maggio) festeggeremo la primavera (che tarda a venire, visto che siamo sommersi dalla pioggia!) con una bella torta di frutta con fragole, pesche, kiwi, banane...tanti colori messi insieme "a formare un arcobaleno", come dice "il capitano".
Questo cio' che abbiamo prodotto oggi:
 



E questa la ricetta

Per la base: (io ho raddoppiato le dosi per fare due torte uguali da 26 cm di diametro)
75 gr burro fuso
75gr di zucchero
2 uova
150gr di farina 00
1/2 bustina di lievito
2 cucchiai di latte

Per la crema pasticcera:
500 gr di latte intero,
4 tuorli,
50 di farina

150 gr di zucchero,
la scorza di 1 limone,

1 bustina di vanillina

Per decorare:
frutta a piacere e tortagel per mantenere la frutta del loro colore.

Preparazione:
Unire le uova e il latte, mescolate con una frusta elettrica, poi aggiungere lo zucchero e il burro fuso e freddo.Unite la farina precedentemente setacciata con il lievito,e mescolare finchè non si sarà ottenuta una crema morbida. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno a 180° per 15 minuti. Lasciare raffreddare, quindi sformare. Scavare leggermente l'interno della torta in modo che possa contenere la crema, avendo cura di lasciare un bordino un po' piu' alto lungo tutta la parte esterna della torta, in modo che la crema non scenda. Farcire con la crema pasticcera, disporvi sopra la frutta, quindi il tortagel.



Commenti

Post più popolari