Carte di identità

Siccome all'asilo il Capitano sta affrontando il "chi sono", "come sono fatto", ho deciso di fare con lui e con la Principessa le loro personalissime carte di identità. Io scrivevo i dati che loro mi dettavano "nome, cognome, dove abito ecc....", poi hanno fatto il disegno del loro volto e hanno impresso la loro impronta digitale. Un lavoretto veloce che mi è servito pero' per accertarmi del fatto che sapessero il loro nome e il loro cognome (cosa non così scontata dal momento che la maestra mi ha confessato che all'asilo sono saltate fuori risposte sconvolgenti). Il Capitano sapeva anche il paese dove abita ma non la via. E' stato bello poi compilare la parte della "professione": è saltato fuori che il Capitano da grande farà il gommista e il pittore, mentre la Principessa farà la parrucchiera. Il tutto mentre il Koala spalmava impronte digitali e facciali su tavolo, fogli e quant'altro a sua portata.


Commenti

Post più popolari