Chiacchiere fuori stagione

Tutto è accaduto qualche giorno mentre io ero comodamente "stravaccata" sul divano a godermi un attimo di pace, mentre i bimbi giocavano tra loro senza litigare (cosa rara ultimamente). La tv era accesa su LA7D, credo, quando è arrivata Benedetta Parodi a fare le chiacchiere di carnevale. Era ovviamente una replica, ma poco importava a mio figlio, che quando ha addocchiato quelle golosità cosparse di zucchero a velo, mi ha detto "mamma le facciamo anche noi?". Io ho miseramente tentato di spiegargli "Tesoro le chiacchiere sono un dolce che si fa a carnevale, ora è estate...". Lui ha insistito un po' e io ho ceduto subito, anche perchè era da tanto che non mi mettevo a pasticciare in cucina con i bimbi. Le chiacchiere mi sembravano una buona cosa, dal momento che non necessitavano del forno, che con questo caldo piu' sta spento meglio è. E così abbiamo fatto e mangiato le chiacchiere fuori stagione.
Questa la ricetta di Benetta Parodi:
- 250 gr di farina
- 25 ml di olio
- 1 cucchiaio e mezzo di zucchero

Si lavora l'impasto, lo si tira con la macchina della pasta. Si creano dei rettangoli piu' o meno grandi a seconda dei gusti. Si pratica un taglio orizzontale su ogni rettangolo e si aggrovigliano un po' a mo' di fiocco. Si friggono in olio bollente e si cospargono di zucchero a velo.




 

Commenti

Post più popolari