Profumo di lavanda

In questi giorni ci siamo dati alla raccolta dei fiori di lavanda, di cui abbiamo diverse piante sparse un po' nei vari giardini delle varie case (non che noi abbiamo chissà quante case, ma tra casa nostra, casa dei nonni, casa del bisnonno, casa della bisnonna....). Adoro la lavanda sia per il profumo sia per il colore (tornassi indietro al mio matrimomio farei composizioni e bomboniere con la lavanda...ma vabbè...ormai è andata) e ogni anno intendo avere la prelazione su tutte le piante della famiglia. La raccolgo insieme ai bimbi e poi con scampoli di stoffa o campionari di tende creo dei sacchetti. I bimbi mi aiutano a riempirli di ovatta e lavanda e poi finiscono in armadi e cassetti. Quest'anno ho aumentato la produzione di sacchetti perchè in autunno credo organizzeremo con la scuola materna un mercatino e tra gli oggetti in vendita (tutti hand-made) metteremo anche questi. Vi consiglio di consultare questo metodo alternativo e bellissimo della Maestra Valentina http://laclassedellamaestravalentina.blogspot.it/2012/05/bamboline-profuma-cassetti-alla-lavanda.html che al posto di fare semplici sacchetti ha creato delle bamboline profumate alla lavanda. Piacerebbe anche a me tentare di farle, ma l'impegno è sicuramente maggiore rispetto al cucire dei semplici sacchetti e ahimè...il tempo per me ultimamente non basta mai!

Io infatti mi sono accontentata (per ora) di fare sacchetti :




 

Commenti

Post più popolari