Gessetti colorati

Un lavoretto da fare con i bimbi nei grigi pomeriggi autunnali. Semplice da fare e con materiali facilmente reperibili e a basso costo. Cio' che ne esce sono i tipici gessetti che si usano per colorare sulle lavagne, ma anche sull'asfalto.
 
Materiale usato:
- 300 gr di gesso in polvere (acquistato in ferramenta a 1,80 al kg)
- 100 gr di acqua
- tempere
- stampi per ghiaccio o biscotti
 
Il procedimento è semplicissimo, basta unire al gesso l'acqua e la tempera e lavorare velocemente senza fare grumi. L'essenziale è lavorare in fretta perché il gesso rapprende velocemente. Si versa poi il composto negli stampini, magari aiutandosi con imbuto (cosa che io non fatto e ho sparso del gesso un po' ovunque oltre che negli stampi...). Si lascia riposare almeno un'ora e poi si tolgono dagli stampini e ....il gioco è fatto! Questi gessetti oltre che per colorare, se all'impasto si aggiungono essenze profumate, possono servire da profuma armadi. Cosa che sicuramente sperimenteremo a breve.
 



 

Commenti

Post più popolari