Segnalibro super veloce per i nonni

Domani è la festa dei nonni e io....nonostante siano giorni che pensi a cosa poter fare per loro insieme ai bimbi...ho realizzato solo stasera che il fatidico giorno è domani!
Per i nonni materni in pochi minuti abbiamo creato dei segnalibri. Abbiamo usato per la nonna uno stecchino del gelato (piu' basso) e per il nonno un abbassalingua. Avrei voluto farglieli dipingere con le tempere, ma era già quasi l'ora della nanna e l'idea che si imbrattassero non mi andava molto per cui abbiamo semplicemente ritagliato da alcuni giornali per bambini delle immagini e con la colla stick le abbiamo incollate sugli stecchi di legno. E' stato un collage e il lavoro l'hanno fatto completamente da soli. Ho affidato alla Principessa la nonna al Capitano il nonno (il Koala era troppo intento a frugare nella maglietta della mamma perché aveva sonno).
Direi che nonostante la semplicità di cio' che ne è uscito i nonni dovrebbero essere contenti: la Principessa con tutte le immagini di nonnine vecchie, con capelli bianchi, fazzoletto in testa, occhiali ecc...ha scelto una splendida ragazzina, mentre il Capitano vede il nonno come un super eroe con tanto di spada.

 
Per i nonni paterni invece è bastato un cheeeeeese di gruppo e la foto che ne è uscita (splendida a mio avviso) l'abbiamo messa in una semplice cornice di compensato che abbiamo abbellito con dei bottoni.
 
Approfitto di questo post per fare gli auguri a tutti i nonni del mondo, per mandare un saluto ai miei nonni che non ci sono piu' e che mi hanno aiutato a diventare quella che sono, per mandare un bacione grosso ai miei nonni che ho ancora e ogni giorno mi insegnano qualcosa di importante e per ringraziare di cuore i nonni dei miei figli che li amano incondizionatamente.
 
 
I nonni
di Alex Haley
Nessuno può fare per i bambini
quel che fanno i nonni:
essi spargono polvere di stelle
sulla vita dei più piccoli.

Commenti

Post più popolari