Caccia al tesoro al chiuso

Siccome si sa...Marzo è pazzerello....oltre alla caccia al tesoro all'aperto che trovate  qui ho preparato, per il compleanno del capitano, anche una caccia al tesoro da fare al chiuso, all'interno della baita in cui si svolgerà la festa. E' strutturata sempre per due squadre di bimbi di 5-6 anni, seguiti da un adulto che leggerà gli indizi.
Anche in questo caso ho disegnato due mappe, dell'interno della baita questa volta, e su ognuna ho disegnato una croce in un punto diverso.
Partiamo dalla squadra dei  FUNGHETTI.
Nel posto indicato con la X i bimbi troveranno la prima prova da superare:

" Se tu vuoi il tesoro vedere
questi birilli dovrai far cadere.
Un tiro a testa
dai comincia la festa!"
(Ho preparato delle bottiglie di plastica piene di sabbia e rivestate con immagini di super Mario e i bimbi con una pallina da tennis dovevano farle cadere).

Terminata la prova il caposquadra consegna il prossimo indizio.

" Si apre o si chiude a nostro piacimento
mentre a volte, specie se c'è vento,
da sola sbatte, ma non è un tappeto
avrai capito, non è mica un segreto,
il biglietto che è fatto di carta
è nascosto dietro una......"
(porta)

In questo biglietto sta scritta la prossima prova da superare.

"Adesso la prova è un po' complicata
e puo' durare anche tutta la giornata.
Scegliete una mamma, una nonna, un papà
e portatelo presto qua.
Con l'aiuto della carta igienica in una mummia lo dovete trasformare
se la prova volete superare per continuare a giocare"

Terminata la prova il caposquadra consegna il prossimo indizio:

"E' davvero un tipo molto strano
e lo si capisce anche a guardarlo da lontano.
Lui non ha freddo ma è sempre costretto
ad indossare giacca e cappotto".
(attaccapanni)

In questo biglietto sta scritta la prova:

"Adesso fate attenzione
dovrete cercare in uno scatolone
in  mezzo a tanti fogli di carta
ci sta una sola chiave di porta,
trovatela forza
il gioco continua, qui non si scherza".
(ho nascosto una chiave in un mega scatolone pieno di fogli di giornale appallottolati)

Terminata la prova il caposquadra consegna il prossimo indizio:

" Il prossimo biglietto sta nascosto
in uno strano posto.
Chi lo conserva non è un oggetto
bensì una persona.
Cercate il papà della mamma del festeggiato
e il biglietto presto avrete trovato"
(il biglietto lo custodisce il nonno materno)

Questo biglietto contiene questa prova:

"Se la caccia volete continuare
e il tesoro presto trovare
adesso dovete qui portare
gli oggetti che sentirete elencare
- qualcosa di morbido
- qualcosa di duro
- qualcosa che luccica
- qualcosa che profuma
- qualcosa che puzza
- qualcosa di colore verde "

Terminata la prova il caposquadra consegna questo biglietto:

"C'è una grossa scatola nera
che soprattutto quando è sera
ci tiene compagnia
schiacci un bottone e subito prende il via.
Tra film e cartoni ti fa volare con la fantasia
ma dopo un'ora si spegne, per cortesia!"
(Televisore)

Nel biglietto c'è contenuta l'ultima prova:

" Adesso la prova è difficile lo so
immaginate di trovarvi allo zoo. 
Ognuno scelga un animale,
non importa che sia leone, cavallo oppure maiale,
gatto, cane, pesce, rinoceronte o orso
tutti insieme imitate le sue mosse e riproducetene il verso".

Terminata la prova il caposquadra consegna l'ultimo indizio che porta al tesoro

"Siamo arrivati proprio alla fine dell'avventura
siete stati bravi e non avete avuto paura.
C'è un tesoro che vi aspetta
ma dovete fare in fretta
esso è custodito
tra il buffet ben allestito.
L'avete sempre avuto davanti
forza andate avanti!
In mezzo al cibo potete vedere
delle piccole bombe nere.
Il tesoro sta nascosto proprio in una di quelle,
distruggetele presto e riderete a crepapelle
per aver trovato il tesoro
anche se non è fatto di vero oro".
(In mezzo al buffet c'erano delle piccole bombe...quelle di super-mario, fatte con la cartapesta (trovate le foto ...), dentro ad una ho nascosto il tesoro.

Insieme al tesoro ho messo questo biglietto:

" Bravi dunque il tesoro avete trovato
non è d'oro ma di cioccolato.
Dividetelo da bravi amici
e insieme siate felici,
perchè il vero tesoro se adesso sei contento
è aver giocato insieme con tanto divertimento!"

Veniamo ora alle prove e agli indizi per la squadra delle STELLE:

Nel punto della mappa in cui è disegnata la X la squadra troverà la prima prova da superare:

"Come prima cosa fate attenzione
dovrete cercare in uno scatolone
in  mezzo a tanti fogli di carta
ci sta una sola chiave di porta,
trovatela forza
il gioco continua, qui non si scherza".
(ho nascosto una chiave in un mega scatolone pieno di fogli di giornale appallottolati)

Terminata la prova il caposquadra consegna il primo indizio:

"Il prossimo biglietto si trova sempre all'interno
vicino a qualcosa che si usa sopratutto in inverno.
Adesso è spenta e ti ci puoi avvicinare
ma se fosse accesa rischi di farti scottare.
Funziona con la legna e fa calore
forza, trovala, non lasciar passare ore"
(il biglietto è nascosto accanto alla stufa ....spenta!!)

Nella stufa i bimbi troveranno questo biglietto:

"Se la caccia volete continuare
e il tesoro presto trovare
adesso dovete qui portare
gli oggetti che sentirete elencare
- qualcosa di morbido
- qualcosa di duro
- qualcosa che luccica
- qualcosa che profuma
- qualcosa che puzza
- qualcosa di colore verde "

Terminata la prova il caposquadra consegna questo biglietto:

"Il prossimo biglietto non ci credi
se da solo non le vedi.
E' scappato a lavarsi
forse credeva di abbellirsi.
Cercalo presto, sta usando il sapone
ma non puo' farlo, si scioglie, è di cartone!"
(il biglietto è nascosto in bagno, dietro al flacone di sapone)

All'interno di questo biglietto i bimbi troveranno questa prova:

" Se tu vuoi il tesoro vedere
questi birilli dovrai far cadere.
Un tiro a testa
dai comincia la festa!"
(Ho preparato delle bottiglie di plastica piene di sabbia e rivestate con immagini di super Mario e i bimbi con una pallina da tennis dovevano farle cadere).

Terminata la prova il caposquadra consegna il prossimo indizio:

" Il prossimo biglietto va cercato all'interno
e trovarlo potrebbe diventare un inferno.
Esso è stato nascosto in un palloncino
non so se grosso o piccino,
per aiutarvi posso dirvi qualcosa in piu',
il palloncino non è rosso, ma blu".
(il biglietto sta nascosto in un palloncino)

In questo biglietto i bimbi troveranno questa prova:

" Adesso la prova è difficile lo so
immaginate di trovarvi allo zoo. 
Ognuno scelga un animale,
non importa che sia leone, cavallo oppure maiale,
gatto, cane, pesce, rinoceronte o orso
tutti insieme imitate le sue mosse e riproducetene il verso".

Terminata la prova il caposquadra consegna il prossimo biglietto:

"Il prossimo biglietto, inutile che ve lo dica,
si trova addosso ad una persona che è piu' di un'amica.
Si tratta della figlia della nonna del fratello del festeggiato
e accanto a lei il prossimo biglietto va trovato"
(il biglietto è nascosto addosso alla mamma del festeggiato)

In questo biglietto sta scritta l'ultima prova da superare:

"Adesso la prova è un po' complicata
e puo' durare anche tutta la giornata.
Scegliete una mamma, una nonna, un papà
e portatelo presto qua.
Con l'aiuto della carta igienica in una mummia lo dovete trasformare
se la prova volete superare e al tesoro vi volete avvicinare"

Terminata la prova il caposquadra consegna l'ultimo indizio che porta al tesoro:


"Siamo arrivati proprio alla fine dell'avventura
siete stati bravi e non avete avuto paura.
C'è un tesoro che vi aspetta
ma dovete fare in fretta
esso è custodito
tra il buffet ben allestito.
L'avete sempre avuto davanti
forza andate avanti!
Tra cibo e bevande ora notate
delle piccole scatole dorate
contrassegnate da un punto di domanda
rompetele e cercate se volete che il tesoro rimanga"
(Sul tavolo del buffet c'erano, come decorazione, delle scatole gialle con il punto di domanda, le mistery box che si trovano nel gioco di Super Mario, il tesoro è nascosto in una di quelle)

Insieme al tesoro anche qui il bigliettino con la scritta

" Bravi dunque il tesoro avete trovato
non è d'oro ma di cioccolato.
Dividetelo da bravi amici
e insieme siate felici,
perchè il vero tesoro se adesso sei contento
è aver giocato insieme con tanto divertimento!"


 






Commenti

Post più popolari