Torta di mele e yogurt

Non c'è niente da fare: le torte preferite in casa nostra sono quelle di mele o quelle al cioccolato. Così in un sabato mattino tranquillo, mentre il papà se n'è andato per funghi con il Capitano; io, la Principessa e il Koala ci mettiamo a pasticciare in cucina. E' autunno e abbiamo voglia del calore del forno e del profumo di un dolce che si propaga per tutta la casa. 

Abbiamo provato una variante della torta di mele. Dico una variante perchè non è la classica ricetta che faccio spesso e che mi ha tramandato mia mamma. Gli ingrendienti si discostano di poco....c'è l'aggiunta dello yogurt e l'assenza di burro...quindi piu' sana e leggera direi.

Gli ingrendienti sono:
  •     300 gr farina
  •     4 mele
  •     100 ml olio di semi
  •     2 uova
  •     100 gr zucchero
  •     2 vasetti da 125gr di yogurt (io avevo in casa quello ai frutti di bosco)
  •     1 bustina di lievito
Montare le uova intere con lo zucchero. Aggiungere l'olio, lo yogurt e poi la farina e il lievito.
Versare tutto in una tortiera imburrata e infarinata da 20 cm di diametro.
Sbucciare le mele, tagliarle a metà, togliere il torsolo e poi praticare dei piccoli tagli parelleli sulla mela, senza tagliarla completamente. Disporre le mele a raggera sulla torta, facendola sprofondare nel composto.
Infornare a 170° per 30 minuti.

Accompagnare la torta con una pallina di gelato (in estate) o una tazza di cioccolata calda (in inverno)




Commenti

Post più popolari