Questo venerdi un libro per me!

Ebbene sì, in via del tutto eccezionale, stavolta ho pensato a me, alle mamme. Rispolveando nella libreria mi è tornato in mano questo libro che avevo letto e acquistato anni fa. Ricordavo che mi era piaciuto tantissimo, ma non ricordavo la trama. Me lo sono portata in camera, l'ho messo sul comodino e.....me lo sono divorata, in poche sere. Sto parlando di "Venuto al mondo", un romanzo di Margaret Mazzantini. Racconta della storia di una donna, Gemma, che ripercorre la sua storia d'amore, la sua vita e quella di suo figlio. Un romanzo ricco: tra guerra e pace, tra forza e debolezza, tra amore e odio, che si svolge tra Roma e Sarajevo. "Venuto al mondo" è la storia di un amore, vero, passionale, perfetto, nato in mezzo alla guerra; è la storia di una maternità cercata, voluta, persa e ritrovata, in un mix di emozioni che ti scavano dentro mentre leggi. E' stata una riscoperta questo libro per me, davvero splendido!



Commenti

erika tazze spaiate ha detto…
Ciao Iaia, ho letto questo libro durante il viaggio di nozze e me ne sono innamorata. Mi è piaciuto talmente tanto che non ho mai avuto il "coraggio" di guardare il film per non vederlo massacrato come spesso capita.
Buon weekend!
mimangiolallergia ha detto…
continuo a vederlo in libreria, e continuo a rimandarne la lettura... però la tua recensione mi fa pensare...
Mamma Avvocato ha detto…
Ho letto tante recensioni positive di questo libro ma la Mazzantini non mi era piaciuta con il suo primo romanzo e non ho mai avuto il coraggio di riprovare...però se lo trovo in biblioteca lo faccio, questa volta!!!
La Silvi ha detto…
Confermo anche a me è piaciuto molto anche se non ho letto altro della Mazzantini...
Stefania ha detto…
Credo che sia il più bello della Mazzantini... ne ho letti anche altri ma il mio gradimento è andato scemando fino a raggiungere il fondo con "Nessuno si salva da solo" che proprio non mi è piaciuto affato. "Venuto al mondo" mi è rimasto nel cuore.

Post più popolari