Torta campo da calcio

E per un compleanno a tema calcio che si rispetti non poteva mancare una torta a forma di campo da calcio.
Per la base ho usato uno stampo di alluminio di quelli usa e getta di .......
I calciatori, le porte e la palla sono di plastica e li ho acquistati in kit in un negozio che vende articoli per pasticceria. 

Per la base ho fatto una torta all'acqua minerale al cacao (una mia amica in termini di torte da farcire. E' molto soffice, e molto piu' veloce da preparare rispetto a un pan di spagna).

Ingredienti:
- 5 uova grandi (o 6 medie)
- 340 gr di zucchero
- 340 di gr di farina (per renderla ancora piu' soffice io metto 280 gr di farina e 60 gr di maizena)
- 40 gr di cacao in polvere
- 170 ml di olio di semi
- 170 ml di acqua molto frizzante a temperatura ambiente
- 1 bustina di lievito

Montare tuorli e zucchero, aggiungendo poco per volta l'acqua frizzante. E lasciare andare nel frullatore per 10 minuti. Travasare il composto in una ciotola e incorporare farina, lievito e cacao alternando con l'olio e mescolando lentamente per non fare smontare il composto. Infine aggiungere le chiare montate. Cuocere a 170° per 45 minuti (meglio sempre fare la prova dello stecchino). E nel ripiano inferiore del forno mettere una ciotola di acqua per favorire la lievitazione.

Per la bagna ho usato latte e nesquik (non va bagnata eccessivamente, come si farebbe per un pan di spagna, perchè questa torta è già soffice di suo.)

Per la crema volevo qualcosa che richiamasse un po' la primavera, quindi ho optato per una crema fresca perchè contiene le fragole, ma allo stesso tempo bella consistente e calorica visto il mascaporne, la panna e il cioccolato.
Ingredienti:
250 gr mascarpone
250 gr yogurt magro
300 gr panna montata
10 gr di gelatina in fogli
100 gr di zucchero
succo di un limone
100 gr di cioccolato fondente
circa 700 gr di fragole

Fare ammorbidire la gelatina in acqua fredda. 
Frullare 300 gr di fragole con 100 gr di zucchero e il succo di un limone. Eventualmente passare la purea ottenuta nel colino per togliere i semini. 
Unire alla purea di fragole il mascarpone e lo yogurt. Aggiungere la gelatina strizzata e fatta sciolgliere sul fuoco con un cucchiaio di acqua (senza farla bollire). Unire il cioccolato a pezzetti e la panna montata, mescolando delicatamente per non smontare il composto.
Tagliare la torta in senso orizzontale, bagnare con latte e nesquik e farcire con uno strato di crema, poi le restanti fragole a pezzetti e ancora crema. Coprire con l'altro disco di torta e lasciare riposare in frigorifero almeno 4-5 ore. Per farcire la torta vi consiglio di usare una tortiera con cerniera. Io non l'avevo e me la sono creata con una vaschetta di alluminio usa e getta.

Una volta passate le 4 ore, togliere la cerniera e decorare con ciuffetti  di panna montata verde e i calciatori di plastica.

Davvero soffice e gustosa...provare per credere!





Commenti

Post più popolari