Torta castello (in teoria delle Winx)

Ebbene si, per questo quinto compleanno, la Principessa che voleva tutto a tema winx, ha chiesto di avere anche la torta a forma di castello delle Winx. Siccome il castello delle Winx ha una forma piuttosto particolare e siccome non ho mai fatto torte così elaborate in tutta la mia vita ho cercato di persuadere la Principessa ad "accontentarsi" di un castello che avesse due piani e qualche torre. Incredibile ma vero....si è convinta! Così a far capire che si tratta del castello delle Winx sono solo Bloom e Stella di plastica messe sopra al castello

Ho preparato una torta in una teglia rettangolare di 32x23; la mia solita torta all'acqua frizzante (qui). 
L'ho tagliata a metà, bagnata con latte e nesquisk e farcita con crema pasticcera alla nutella. 
Questo l'ho fatto una settimana prima del compleanno e la torta già così assemblata l'ho conservata in freezer.

Il venerdi pomeriggio ho preparato le poche decorazioni in mmf e le torri.

Per i tetti delle torri ho ricoperto dei coni gelati con tanti dischetti sovrapposti di mmf
Le torri le ho fatte con le Girelle Motta impilata tra loro, fermate con degli stecchi da spiedini e ricoperte di nutella....
...poi rivestite con mmf passate con il matterello con decorazioni a forma di cuori.    

Due giorni prima del compleanno (venerdi sera) ho preparato uno zuccotto da usare come secondo piano del castello. Ho usato pan di spagna, bagnato con latte e nesquik, e farcito con crema al mascarpone e gocce di cioccolato. Per la crmea in particolare ho unito 4 tuorli con 6 cucchiai di zucchero. Ho aggiunto 500 gr di mascarpone. Ho messo ad ammollare in acqua fredda 5 fogli di colla di pesce; l'ho fatta sciogliere sul fuoco con un cucchiaio di acqua e l'ho aggiunta alla crema. Ho unito le gocce di cioccolato (una confezione quindi se non ricordo male 250 gr) e gli albumi montati a neve.
Per creare lo zuccotto ho rivestito di pellicola una ciotola da insalata (delle dimensioni tali che potesse poi stare su quella rettangolare). Ho coperto la ciotola con strisce di pan di spagna bagnato con latte e nesquik e vi ho versato dentro la crema. Ho chiuso con un disco di pan di spagna sempre bagnato. Rivestito con pellicola bella stretta e messo in frigo a riposare tutta la notte.
La mattina l'ho rovesciato su un disco di cartone rivestito di stagnola.


Il venerdi sera ho anche lasciato scongelare in frigorifero la torta rettangolare.

Il sabato mattina ho assemblato le due torte (tra una torta e l'altra ho lasciato il disco di cartone che mi ha poi aiutato nel taglio delle torte) e le ho decorate con panna montata colorata (dalle nostre parti la pasta di zucchero non è molto amata e in uso). Ho aggiunto le decorazioni in mmf come il portone, le finestre, le farfalle. Ho rivestito la teglia rettangolare con pasta di zucchero e ciuffetti di panna verde.
Le torri, già pronte le ho lasciate smontate (per agevolare il trasporto fino al luogo della festa ) e le ho montate due minuti prima di presentare la torta.

 
Ed ecco la mia timida principessina nel suo giorno speciale!
La torta ha fatto un figurone ed era molto buona!


Commenti

Post più popolari