Disegnare un acquerello...senza acquerelli

Il Capitano è in convalescenza post adeno-tonsillectomia e la cosa ci costringe a stare in casa. Oltretutto visto il dolore e la spossatezza dovuta al non mangiare da giorni, la voglia di fare è molto poca. Ma per distrarlo un po' dalla tv oggi ho voluto fargli vedere che si puo' colorare con i pennelli pur non avendo tempere e acquerelli a disposizione. 
Bastano pennarelli lavabili, acqua e pennelli.

Pensiamo ad un paesaggio semplice e tracciamo solo le linee principali con i pennarelli.
Una volta fatto lo schizzo del disegno, passiamo il pennello bagnato in acqua sulle linee e diamo forma al nostro acquerello.







prima: poche righe

dopo: un campo di papaveri

Commenti

Post più popolari