Primo funghetto dell'autunno

L'autunno sta arrivando. Ieri mattina mentre portavo i bimbi a scuola ci siamo soffermati a guardare le foglie secche cadute dagli alberi che danzavano sui marciapiedi spinte dal venticello.
Per inaugurare l'arrivo di questa stagione (che io amo molto...per i colori, per le temperature, per i profumi) ieri è uscito dallo scatolone delle stoffe un bel funghetto.
Che subito la Principessa ha dovuto specificare non essere un porcino, "perchè sai mamma, quelli, quelli che raccoglie papà non sono così colorati, ma hanno il gambo bianco e la testa marrone".
Che subito il Capitano ha dovuto osservare "a me piaceva di piu' se era come il fungo di Super Mario, rosso con i puntini bianchi".
E certo amori miei, questo non è un fungo vero e nemmeno vuole emularlo. E' un fungo nato da un avanzo di tovaglia e un avanzo di lenzuolo...piu' di tanto non si puo' pretendere...
Ci ho fatto anche due occhietti furbi e una bocca sorridente perchè me lo immagino come un peluche, tra le braccia dei bimbi a scaldare i loro pancini e loro cuori nelle giornate fresche che presto arriveranno.


Per farlo ho preso spunto da questo tutorial.

Commenti

Post più popolari