Liberi di giocare...all'aperto!

Un week end nella casa di montagna per rigenerarci, per non pensare a niente. Perchè si vive com un tempo: non c'è orologio, non ci sono impegni, non ci sono pulizie da fare, la porta è sempre aperta e si entra e si esce quando ci pare. E anche se in questo paesino di 10 case pare si stare in mezzo al nulla, di cose da fare ce ne sono tante e i bimbi, se lasciati liberi di fare, di giocare, di stare all'aperto, trovano il modo di passare i tempo e divertirsi.
Si passeggia senza il timore delle macchine
Si raccolgono e si mangiano frutti dagli alberi
Si gioca a nascondino dietro agli arbusti


Si fanno prove di abilità e si conquista la vetta
Si scoprono funghi velenosi e strani animaletti tra la legna
Ci si inventa una casa tra gli alberi con tanto di divano, ascensore e perfino gabinetto!

Commenti

Post più popolari