Decorazioni per l'albero in pasta di mais

Dopo aver trascorso un pomeriggio in una sala comunale insieme ad alcune animatrici a creare decorazioni per l'albero di natale del paese, negli scorsi pomeriggi ci siamo dedicati alla realizzazione di decorazioni per il NOSTRO alberello. Avendo in casa gli ingrendienti ed essendo già diversi giorni che i bimbi mi chiedevano di fare il pongo, abbiamo preparato un po' di pasta al bicarbonato (simile come maneggevolezza al pongo, ma molto piu' liscia e lucida). E' la stessa (qui) che S. Lucia ha regalato al Capitano e ai suoi compagni di classe l'anno scorso e la stessa che abbiamo venduto alla bancarella della scuola.
Il procedimento è semplicissimo e il risultato è talmente soffice, candido e liscio da creare dipendenza....vi avverto!
Abbiamo mescolato 400 gr di bicarbonato e 200 di maizena e 300 di acqua. Abbiamo messo sul fuoco mescolando finchè la pasta non si staccava dal pentolino, abbiamo lasciato raffreddare e abbiamo cominciato a giocare.

Una volta fatte tante formine a cui abbiamo praticato un foro con uno stuzzicadenti, le abbiamo lasciate asciugare un giorno intero vicino al termosifone.
Quando poi si sono indurite abbiamo provveduto a colorarle con tempera miscelata con un po' di colla vinilica per darle un effetto piu' acceso e brillante. E poi...parlando del natale...ci siamo sbizzarriti con la porporina (occhio pero' a quello che andate incontro....i brillantini sono bellissimi ma si attaccano ovunque!!!)
Ed ecco pronte parte (eh si...perchè in mente abbiamo tante altre cosucce...) delle decorazioni per il nostro albero che appenderemo tramite un filo di lana rossa.
 

Commenti

Post più popolari