Un pensierino goloso a forma di renna

Anche quest'anno vestiro' i panni di Santa Lucia per la classe del Capitano. Essendo la rappresentante di classe sono chiamata a fare un pensierino ai bambini da parte di Santa Lucia, una Santa molto amata dai bambini che arriva nella notte tra il 12 e il 13 dicembre e porta i doni ai bambini meritevoli, un po' come babbo natale. Le mie colleghe rappresentanti in genere fanno trovare ai bambini un sacchettino di caramelle, io voglio fare qualcosa di diverso, come l'anno scorso del resto. Non perchè sia stravagante, non perchè abbia tempo da perdere, ma perchè vorrei lanciare un messaggio ai bambini e ai loro genitori. Il Natale non sono solo regali da scartare, ma anche e soprattutto momenti da vivere insieme e da condividere nella serenità e nella gioia. Per questo l'anno scorso ho lasciato come pensierino la miscela al bicarbonato, perchè che i genitori trascorressero un'ora del loro tempo con i propri figli a pasticciare. Quest'anno ho pensato a qualcosa sulla stessa linea d'onda, ma qualcosa di goloso, da sorseggiare, magari sul divano davanti a un libro di favole o davanti ad un camino acceso, qualcosa da condividere insieme, come una coccola.
Quest'anno Santa Lucia porterà ai bimbi di seconda elementare il preparato per la cioccolata calda.
Ho usato questa ricetta e i passaggi sono davvero molto semplici, basta frullare tutto insieme nel mixer farine, cacao e cioccolato fondente. Vi trascrivo di seguito gli ingrendienti. Nel mio caso, al posto dello zucchero a velo ho usato lo zucchero semolato e al posto dei bacelli di vaniglia ho messo due bustine di vanillina.

PREPARATO PER CIOCCOLATA CALDA:

(dose per 8 tazze)
  • 80 gr di cacao amaro in polvere
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 20 gr di fecola di patate
  • 15 gr di amido di mais
  • 160 gr di zucchero a velo
  • 2 bacelli di vaniglia
Per preparare poi una tazza di cioccolata basterà unire 40 gr di preparato e 200 gr di latte, mescolarli insieme e porli sul fuoco medio-basso senza mai smettere di mescolare fino alla densità desiderata.

Essendo rivolta ai bambini ho pensato poi ad una confenzione un po' simpatica. Visto che il vasetto (da 125 gr) con dentro il cacao prendeva il colore marrone mi è subito venuta in mente una renna. E così ho aggiunto al vaso un paio di corna fatte con il cartoncino, un paio di occhietti mobili, un nasino rosso/marrone/beige fatto di feltro e un fiocchetto. Ho unito al vasetto una bustina di stoffa nella quale ho inserito un po' di marshmallows e monete di cioccolata.
Ho poi stampato da unideanellemani delle etichette rotonde a tema natalizio su cui ho scritto "preparato per cioccolata calda" e le ho incollate sui tappi con la colla Pritt.
Dal sito pianeta e bambini ho stampato queste splendide buste a forma di renna, babbo natale e pupazzo di neve , al cui interno ho scritto un pensiero per bambini e genitori e le istruzioni per preparare la cioccolata calda.
Questo è il pensiero, dettato da una amica poeta, che ho messo all'interno della busta:
"C'è un tetto rosso, ci siamo noi. C'è il camino, l'alberello, le luci della festa, c'è un tepore che solo stando insieme possiamo sentire. In silenzio, col cuor felice, a scaldare cioccolata da bere tutti insieme, fermandoci a pensare quanto bello sia amarsi non solo a Natale"
C'è voluto del tempo lo ammetto, ma sono soddisfatta del risultato.
I vasetti sono pronti...speriamo piacciano!

Commenti

Post più popolari