Un costume da arcobaleno

Eh si....mi piace vestire per carnevale i miei figli (e anche me in genere) a tema. Per cui, visto che il Koala era partito per primo con le idee chiare sul volersi vestire da sole, ho cercato di spingere la Principessa e il Capitano verso la direzione....cielo, nuvole, stelle, luna, arcobaleno.
Ho proposto alla Principessa un travestimento da arcobaleno, mi sembarva bellissimo per una bimba, ma la sua risposta inizialmente è stata un secco "NO!" Lei ovviamente avrebbe voluto fare la principessa o qualsiasi personaggio le consentisse di indossare una vaporosissima e scintillante gonna. Così le ho spiegato che avremmo potuto fare una splendida gonna con i colori dell'arcobaleno...e...si è ricreduta. 
Ho acquistato in merceria del tulle da fiori (quello piu' alto che avevano), 4 mt per ogni colore (7 colori diversi che dovevano richiamare l'idea di un arcobaleno...poi si fa come si puo'...il blu non c'era quindi ho preso l'azzurro ad esempio).
Una volta a casa, mentre la Principessa era a scuola, ho preparato la gonna. 
Ho preso un elastico piuttosto altino e l'ho tagliato a misura di una sua gonna che aveva nell'armadio.
Del tulle ho mantenuto la sua latezza (10 cm) e ho tagliato in lunghezza tante strisce di un metro circa (sono andata a occhio). Ho piegato in due ogni striscia l'ho fatta passare nell'elastico e ho chiuso con un nodo. In questo modo la gonna avrà un'altezza di mezzo metro.  Ho ripetuto questa operazione, alternando i vari colori, fino a che ho copertto tutto l'elastico.
Ho chiuso a questo punto l'elastico a cerchio con una cucitura a macchina. 
La gonna vaporosa dai colori dell'arcobaleno era pronta.
Tra l'altro con dei piccoli avanzi di tulle di vari colori ho creato un fiocco multicolor che ho incollato con la colla a caldo ad un cerchietto.Il costume da arcobaleno è pronto! (basterà, volendo, indossare una maglia azzurra a richiamare il cielo). Ho posizionato la gonna in terra davanti all'entrata e sono andata a prendere la Principessa a scuola: non vi dico la gioia, le urla, le risate e la contentezza che le scaturiva da tutti i pori!

Commenti

Post più popolari