Studiare la matematica con il Shikaku

Il Capitano da sempre è piu' attratto dai numeri che dalle lettere. Preferisce fare conti che scrivere pensieri o descrizioni. Ma anche i conti quando sono ripetitivi lo annoiano.
Così ho cercato qualche modo alternativo per non fargli perdere l'interesse verso i numeri e su internet ho scoperto queste schede gioco di Shikaku. E' un gioco di logica e molto utile anche per assimilare le tabelline. 
Le schede di questo gioco contengono una griglia in cui, solo su alcuni quadratini sono segnati dei numeri. Il gioco consiste nel dividere la griglia in quadrati o rettangoli, in modo tale che ogni quadrato o rettangolo contenga un numero solo che è pari all'area di questo quadrato o rettangolo. E' piu' facile a farsi che a spiegarsi! 
Dall'immagine sottostante si capisce bene come deve diventare la griglia. 

Ci siamo divertiti, dapprima con il mio aiuto, poi da solo, con queste griglie. Appassionano, perchè si tratta di un gioco di logica oltre che di avvicinamento alla matematica.
Direi pero' che è un gioco che si addice a bambini di 7-8 anni, frequentanti la seconda elementare.

Commenti

Post più popolari