Pochette portaconfetti

Quest'anno abbiamo un matrimonio in famiglia. Il mio primo matrimonio dopo il mio, dal quale ormai sono già passati quasi 11 anni.
Volevo rendermi disponibile. Volevo mettere cuore e mani in questo matrimonio e quando la sposa mi ha concesso di occuparmi delle bomboniere da regalare ai non invitati al matrimonio, ma a quelle persone che comunque avrebbero fatto un pensiero agli sposi, ne sono rimasta molto contenta. Tra l'altro la sposa mi ha lasciato carta bianca, per cui meglio di così non si poteva.
I colori del matrimonio sono il bianco e il rosso, il matrimonio sarà piuttosto semplice ma non per questo poco curato, quindi anche il porta confetti doveva rispettare queste idee.
Ho trovato in  questo sito un'idea molto carina e semplice: non il classico porta confetti fatto a sacchetto, ma fatto a pochette o bustina e mi è piaciuto molto, per cui ho voluto provare. E a lavoro ultimato devo dire si tratta di un progetto davvero semplice e veloce da realizzare.
 
Cosa serve:
- strisce di tessuto (nel mio caso un cotone per tende simile al lino) di 40 x 8 cm
- filo e macchina da cucire
- nastrino di raso di 15 cm di lunghezza
- fettuccia per fare il fiocco
- peperoncino o fiorellino per decorare
 
 
Per prima cosa si fanno gli orli nei lati corti della striscia.
 

Si gira la striscia, mettendo il rovescio (ossia la parte con gli orli visibili) a contatto con il tavolo.
Si fa salire la parte in basso per 8 cm.

 
 
Si fa scendere la parte alta della striscia fino a che la lunghezza della striscia in totale non sia di 16 cm. I due lembi si sovrapporranno leggermente.
 

Si cuciono quindi i lati corti e poi si risvolta il lavoro, ottenendo una bustina che conterrà i confetti e che non avrà nessun tipo di orlo in vista.


Una volta riempito il sacchetto con i confetti lo si piega a metà e lo si ferma con un nastrino di raso, un fiocco e un fiore o, come nel mio caso, un peperoncino.

Davvero è molto piu' semplice a farsi che a dirsi e una volta capito il meccanismo andrete spedite come un treno!

Commenti

Post più popolari