Dov'è la mia mamma?

Da oggi entro a far parte del club del "venerdì del libro", creato e ideato da Paola di  http://www.homemademamma.com. Lo scopo è quello di pubblicizzare ed incentivare alla lettura anche i bimbi molto piccoli. Entro nel club:
- perchè i miei bimbi adorano i libri: da sfogliare, da guardare, da toccare, da farsi leggere oppure da cui prendere spunto per inventare storie
- perchè anche nel nostro paese è "sbarcata" l'operazione "nati per leggere", pubblicizzata dal comune, dall'asl, dalle scuole e dai pediatri, perchè la lettura stimola la creatività, l'immaginazione ed aiuta a diventare grandi
- perchè i mie bimbi, tutti e tre, si addormentano con il dolce suono della voce del papà (quando possibile è il narratore preferito...) che legge una fiaba.

Inizio questa nuova avventura proponendo il libro che mio figlio per primo ha portato a casa dalla biblioteca della scuola. Si tratta di un libro per bimbi piccoli (di 2 - 3 anni direi), ricco di immagini, scritto in rima e dedicato all'importanza della mamma. Il titolo è "Dov'è la mia mamma?" e racconta di una scimmietta che si perde nella giungla e va alla ricerca della sua mamma. Nel suo tragitto trova mamme elefanti, mamme pappagallo, mamme serpenti...e poi...finalmente la sua adorata mamma. E' un libro davvero semplice, ma a me (e anche al Capitano direi, perchè piu' di una volta questo libro a fatto avanti e indietro tra biblioteca e scuola) è rimasto nel cuore.


Commenti

Post più popolari