2° Caccia al tesoro all'aperto

Per il compleanno del Capitano ho preparato una caccia al tesoro per cercare di tenere impegnati i bimbi, coinvolgere i genitori e aiutare i bambini a fare squadra e a relazionarsi. Tra l'altro quest'anno ci saranno invitati nuovi, bambini della stessa età del Capitano, ma di un'altra sezione dell'asilo, che comunque a settembre frequenteranno la stessa classe di prima elementare con il Capitano.
Si tratta di una caccia al tesoro concepita per bambini di 6 anni, divisi in due squadre capitanate da un adulto che avrà il compito di leggere indizi e prove (le squadre porteranno il nome di "stelle" e "funghetti" essendo il compleanno a tema Super Mario. E per far le cose fatte bene ho stampato su cartocino immagini di stelle e funghetti, le ho ritagliate, ci ho incollato sul dietro una spilla da balia e ne ho spillata una ad ogni bambino, così da identificare meglio le squadre).
Questa caccia al tesoro è stata concepita per essere fatta all'aperto soprattutto.
Ogni caccia al tesoro che si rispetti comincia con una mappa, così io ho disegnato a mano su un semplice foglio di carta dalla cornice anticata (trovata nel web) il perimetro del locale in cui faremo la festa, indicando con  una bella X rossa il punto in cui si trova il primo indizio. Ho creato due mappe uguali, ma disegnando le X in due punti diversi, una mappa per i funghetti e una per le stelle.
Questi gli indovinelli e le prove della squadra dei FUNGHETTI:

Nel punto in cui si trova la X i bimbi troveranno questo biglietto:

"Se una sorpresa volete trovare
adesso dovete cominciare a cercare.
Organizzatevi bene, datevi da fare
perchè tante sono le cose che dovete portare.
Ora dovete andare a cercare 
tutti gli oggetti che sentite chiamare:

- un palloncino
- un fazzoletto
- una moneta
- un fiore
- un sasso
- una patatina

Quando tutti gli oggetti saranno consegnati
nuovi indizi vi saranno dati".

A questo punto la caposquadra consegna alla squadra il primo indizio in cui trovare il biglietto con la seconda prova da superare.

"Si apre e si chiude a nostro piacimento
e a volte, quando tira il vento,
sbatte forte ma non è un tappeto,
l'avrete capito non è un segreto. 
Quando siete entrati non te ne sei accorta
il biglietto sta lì....attaccato alla ......." 
(il biglietto è nascosto dietro la porta)

Dietro la porta i bimbi trovano la seconda prova da superare:

" Adesso la prova è difficile lo so
immaginate di trovarvi allo zoo. 
Ognuno scelga un animale,
non importa che sia leone, cavallo oppure maiale,
gatto, cane, pesce, rinoceronte o orso
tutti insieme imitate le sue mosse e riproducetene il verso".

Terminata questa prova il caposquadra consegna il prossimo biglietto con l'indizio.

"Vicino a questa casetta potete trovare
una strana statua che serve per ricordare.
Ha la forma di un animale
ma non è un maiale,
è un volatile con ali molto larghe
davanti a lei ci sono fiori e targhe"
(il biglietto è nascosto dietro una statua a forma di aquila)

Nel biglietto nascosto dietro la squadra si trova il biglietto con la prossima prova da superare. 

"Adesso vi aspetta una prova complicata
che puo' durare anche l'intera giornata.
Scegliete una mamma, una nonna, un papà
e portatelo presto qua.
Con l'aiuto della carta igienica in una mummia lo dovete trasformare
se la prova volete superare per continuare a giocare"

Terminata la prova (meglio dare un tempo...5 minuti) il caposquadra consegna il prossimo indizio:

"Il prossimo biglietto si trova all'interno
vicino a qualcosa che si usa sopratutto in inverno.
Adesso è spenta e ti ci puoi avvicinare
ma se fosse accesa rischi di farti scottare.
Funziona con la legna e fa calore
forza, trovala, non lasciar passare ore"
(il biglietto è nascosto accanto alla stufa ....spenta!!)

Questo biglietto conterrà la prossima prova da superare.

"Questi oggetti dovete consegnare
se la caccia volete continuare:

- qualcosa di dolce
- qualcosa di salato
- qualcosa di morbido
- qualcosa che luccica
- qualcosa di tondo
- qualcosa di colore rosso

Consegnati tutti gli oggetti il caposquadra consegnerà il prossimo indizio:

" Tutti noi ne abbiamo uno ma ce n'è uno in particolare
accanto a cui dovete cercare.
Non è un oggetto ma una persona 
per qualcuno molto cara e buona.
Trovate il figlio del nonno del festeggiato
saltategli addosso e il biglietto avrete trovato"
(il biglietto è nascosto nelle tasche o nelle scarpe del papà del festeggiato)

"Ultima prova da superare
per il tesoro poi trovare
c'è una scienza che si chiama entomologia
ed è una parola che sembra poesia
adesso senza fare troppo rumore
mettete due insetti in un contenitore
ma che siano vivi e in buona salute
se no la prova non vale e andrà ripetuta"

Terminata la prova il caposquadra consegna l'ultimo indizio che porta al tesoro:

"E così finalmente siete arrivati all'utimo biglietto
la gara è stata lunga ma il premio è perfetto.
Se il tesoro volete trovare
qualche passo in piu' dovrete fare.
c'è una strada sconnessa qui accanto
Cavour si chiama, è contornata da alberi che pare un incanto.
Seguite il sentiero ma fate attenzione
il tesoro e' li appeso a dondolare
non lasciatevelo scappare!!!"
(il tesoro è nascosto in via Cavour appeso ad un ramo)

Insieme al tesoro i bimbi troveranno questo biglietto:

"Complimenti il tesoro avete trovato,
è un tesoro vero di cioccolato.
Dividetevelo da bravi amici affiatati
e del lavoro fatto siate soddisfatti,
ma il vero tesoro, se adesso siete contenti,
è aver giocato insieme con tanto divertimento".

Questi gli indovinelli e gli indizi della squadra delle STELLE:

Nel punto in cui si trova la X i bimbi troveranno questo biglietto:

"La prima prova è davvero complicata
e puo' durare anche un'intera giornata.
Scegliete una mamma, una nonna, un papà
e portatelo presto qua.
Con l'aiuto della carta igienica in una mummia lo dovete trasformare
se la prova volete superare per continuare a giocare"

Terminata la prova il caposquadra consegna l'indizio:

"C'è un campo qui vicino ma non è un prato
da un muro di cemento è contornato.
In effetti assomiglia piu' ad una pista
e serve per giocarci con la biglia.
Dai che avete capito non siate sciocche
il biglietto si trova nel campo di ........"
(il biglietto è nascosto in un angolo del campo di bocce)

Il biglietto conterrà la seguente prova da superare:

"E' primavera l'avrete capito
e qui intorno c'è un bel prato fiorito.
Quello che vi chiedo è di portarmi un mazzo di fiori di campo
fate con calma, tanto io non mi stanco.
Mi raccomando pero' che ce ne siano almeno cinque diversi,
non uno in meno, se no siete persi!"

Terminata la prova il caposquadra consegnerà questo indizio:

" Il prossimo biglietto va cercato all'interno
e trovarlo potrebbe diventare un inferno.
Esso stato nascosto in un palloncino
non so se grosso o piccino,
per aiutarvi posso dirvi qualcosa in piu',
il palloncino non è rosso, ma blu".
(il biglietto sta nascosto in un palloncino)

In questo biglietto i bimbi troveranno questa prova da superare:

"Se una sorpresa volete trovare
adesso dovete cominciare a cercare.
Organizzatevi bene, datevi da fare
perchè tante sono le cose che dovete portare.
Ora dovete andare a cercare 
tutti gli oggetti che sentite chiamare:

- un pezzo di pane
- un sasso
- una sciarpa
- una moneta
- una foglia
- una calza

Quando tutti gli oggetti saranno consegnati
nuovi indizi vi saranno dati".

A questo punto il caposquadra consegna il prossimo indizio:

" Il prossimo biglietto sta nascosto
in uno strano posto.
Chi lo conserva non è un oggetto
bensì una persona.
Cercate il papà della mamma del festeggiato
e il biglietto presto avrete trovato"
(il biglietto lo custodisce il nonno materno)

 Nel biglietto si trova questa prova:

" Adesso la prova è difficile lo so
immaginate di trovarvi allo zoo. 
Ognuno scelga un animale,
non importa che sia leone, cavallo oppure maiale,
gatto, cane, pesce, rinoceronte o orso
tutti insieme imitate le sue mosse e riproducetene il verso".

Terminata la prova il caposquadra consegna il biglietto con il prossimo indizio:

" C'è un tubo tutto intorno alla casa
e quando c'è il temporale c'è il rischio che si intasa.
Cade la pioggia, cade e porta il biglietto.
Scende giu' dal cielo e poi sul tetto
poi sempre piu' giu' e dove vuoi che appaia
...dai che hai capito, il biglietto è nella.........."
(il biglietto è nascosto nella grondaia)

In questo biglietto sta scritta un'altra prova da superare:


"Questi oggetti dovete consegnare
se la caccia volete continuare:

- qualcosa di dolce
- qualcosa di salato
- qualcosa di morbido
- qualcosa che luccica
- qualcosa di tondo
- qualcosa di colore rosso

Consegnati gli oggetti il caposquadra consegna il prossimo indizio:

"E così finalmente siete arrivati all'utimo biglietto
la gara è stata lunga ma il premio è perfetto.
Il tesoro si nasconde dentro una cosa che ha 4 ruote,
è blu e lunga, speriamo che le mie non siano parole vuote...
con DK.....inizia la sua targa
affrettatevi se volete che il tesoro rimanga."
(il tesoro è nascosto in un auto con targa che comincia con DK)

Insieme al tesoro i bimbi troveranno questo biglietto:

"Complimenti il tesoro avete trovato,
è un tesoro vero di cioccolato.
Dividetevelo da bravi amici affiatati
e del lavoro fatto siate soddisfatti,
ma il vero tesoro, se adesso siete contenti,
è aver giocato insieme con tanto divertimento".

Vi consiglio, se vi interessa organizzare una caccia al tesoro, di consultare il blog lacacciaaltesoro.blogspot.com/ davvero ricco di idee e di spunti e dal quale anche io ho preso spunto.
Mi auguro che quel giorno ci sia un bel sole.....intanto mi sto organizzando anche per una caccia al tesoro al chiuso.





Commenti

Anonimo ha detto…
ti sei ispirata alla caccia al tesoro di viola o sbaglio?
iaia ha detto…
Ciao
si alcuni indizi e alcune prove sono proprio inventate da me, altre invece l'ho prese dalla "Caccia al Tesoro" di Viola, tant'è che infatti cito il suo blog in fondo....davvero ricchissimo di spunti.
Anonimo ha detto…
buon pomeriggio Iaia,
navigando su internet mi sono imbattuto nel suo blog, nel quale ho trovato alcune foto di un carnevale a tema minion.. I suoi costumi mi sono piaciuti davvero molto.
Assieme ad un gruppo di amici, vorremmo ricrearli bene come ha fatto lei.

Ciò che vorrei chiederle è: potrebbe per favore darci alcune dritte sulla realizzazione? che materiali avete utilizzato? e dove potrei acquistarli?
Eventualmente sarebbe disponibile a vendermi 3 di questi costumi, nel caso non li utilizzasse più? E se si, quale sarebbe il prezzo?

In attesa di un suo gentile riscontro, le auguro buona serata

Contattami su facebook Matteo Chiesura o via mail matteochiesura@yahoo.it o cellulare 3400841912

Post più popolari