Una spider-pignatta

Una mia amica mi ha chiesto di produrre per il compleanno di suo figlio una pignatta a tema spiderman. Detto...fatto! Adoro creare e pasticciare...quindi la richiesta è stata graditissima. 
Mi sono messa subito all'opera con la Principessa (quella a cui piace di piu' sporcarsi e pasticciare tra i miei figli). Bastano pochissimi oggetti: un palloncino grande, carta di giornale (nel nostro caso fogli di quaderni già usati), vinavil e poca acqua, pennello, corda, scotch da pacco, colore acrilico rosso, pennarello indelebile nero e cartoncino bianco. 

Abbiamo gonfiato il palloncino. Incollato con vinavil e poca acqua le strisce di carta facendo due strati su tutto il palloncino.  Abbiamo lasciato asciugare per due giorni, quindi abbiamo scoppiato il palloncino. Nella parte dove c'era il nodo del palloncino abbiamo chiuso il buco con dello scotch da pacchi rivestito poi con carta e vinavil. Nella parte piu' grossa del palloncino invece abbiamo praticato con le forbici un foro dove andranno inserite le caramelle. Abbiamo fissato sui due lati del palloncino una corda, attaccandola saldamente con dello scotch da pacchi rivestito anch'esso di carta e vinavil. Una volta asciutto il tutto abbiamo colorato l'intera testa di spiderman con l'acrilico rosso in spray. Con il pennarello indelebile abbiamo disegnato la ragnatela e con il cartoncino bianco gli occhi.







Commenti

Post più popolari