Un quadro di foglie

È quasi ora di cena. Siamo stati al parco tutto il pomeriggio, i bimbi hanno corso e giocato e non mi sembra di sembra di chiedere l'impossibile quando dico loro "mettetevi un po' tranquilli mentre preparo la cena". Il Koala si accocola sul divano. Il Capitano tira fuori i lego (ha imparato a costruire trottole con i lego e la cosa gli piace molto ultimamente). La Principessa gira un po' per casa. Va sul balcone e trova le foglie che avevamo raccolto il più meriggio precedente (mentre ripassavamo scienze con il Capitano). Le guarda, le studia, le mette in fila sul tavolo...e allora le propongo " vuoi incollarle sul compensato e farci un quadretto, magari da regalare alla nonna visto che tra poco sarà il suo compleanno". Accetta subito contenta. Le metto a disposizione vinavil, un quadrato di compensato, pennelli e acquerelli e la lascio alla sua creatività.  Vado a preparare la cena e uno strano silenzio avvolge la casa. La cena è pronta, vado a chiamare i bambini e questo è quello che trovo....




Commenti

Post più popolari