Maestra

Anche questo venerdì un libro per me. Sono nella casa di montagna dei miei nonni, ho divorato un romanzo romantico in minor tempo rispetto a quello che credevo e qui (paese di Haidy) non  ci sono negozio. Mando un messaggio a mia mamma che sarebbe dovuta venire a trascorrere qualche giorno con noi "Portami un libro". Si presenta con questo romanzo che dai commenti e critiche dei giornali pare tutto un romanzo erotico. Penso che mia madre si sia fusa il cervello, ma non avendo altro comincio a leggerlo e scopro che si tratta invece di un gran bel thriller. "Maestra" di Lisa Hilton edito da Longanesi è un romanzo thriller che tratta di una giovane donna sexy, bella e intelligente e del suo desiderio di arrivare al potere. Judith è una giovane donna laureata in storia dell'arte e stagista in una delle piu' famose case d'asta di Londra. Judith ha capito molto presto che per avanzare nel mondo dell'arte la bellezza e la migliore delle lauree servono a ben poco. Per troppo tempo questa stagista è stata usata e sfruttata senza riuscire ad ottenere niente nel suo lavoro (se non portare le camicie del suo titolare a far inamidare) ma la sua determinazione è troppo forte per accontentarsi o arrendersi e così lotterà con le unghie e con i denti per dimostrare quello che vale.
E quando i soldi non le bastano piu' per arrivare a fine mese arriva l'occasione che le cambierà la vita, l'occasione di vendicarsi degli anni di tutto quello che le è sempre stato negato.
Così il venerdì sera il corpo attraente di Judith diventa il divertimento di uomini di mezza età sudici, con la pancia strabordante e l'alito che puzza di alcool. Ma Judith sa bene dove vuole arrivare, sa bene quale è il suo scopo, la sua meta; per questo vende il suo corpo, ma solo in vetrina. La si puo' vedere, guardare, desiderare, ma non toccare. Questo finchè non viene licenziata per aver scovato una truffa nascosta dietro una valutazione di un quadro. Judith capisce in fretta che per avanzare e arrivare, nel mondo che la circonda, a poco servono le capacità professionali e che il maschilismo e la corruzione vincono sempre. E' proprio questo il momento in cui decide di prendere in mano la sua vita, di diventare Maestra del suo futuro, combattendo con la rabbia che da anni covava dentro di sé. Così comincia il suo viaggio partendo da Londra e passando dalla Costa Azzurra all''Italia. Judith è spregiudicata ed è pronta a tutto, anche ad uccidere, pur di arrivare; pur di far vedere che anche lei, donna sexy, puo' dirigere e comandare.
La protagonista è bella, intelligente, colta, calcolatrice e nasconde forse dentro di sé quella che noi tutte un po' vorremmo essere per prenderci la giusta rivalsa nei confronti degli uomini.
Questi ultimi invece ne escono sempre male: maschilisti, arroganti, opportunisti e traditori.
Un romanzo molto affascinante, che tiene incollati alla pagine, oltre che per i risvolti psicologici di questa arrampicatrice sociale, anche per i giochi di pericoloso erotismo. Un romanzo thriller piu' che erotico pieno di colpi di scena.
 

Commenti

Post più popolari