Costume da fragola

Si tratta di una semplice casacca imbottita, molto facile da indossare e che lascia anche piuttosto libertà di movimento al bambino. Nello stesso tempo pero' ha un bell'impatto visivo perché essendo imbottita e quindi, non un semplice vestitino, risalta bene.
 
Occorrente:
- fibra (imbottitura simile a quella delle trapunte)
- stoffa rossa o direttamente rossa con gocce nere (come nel mio caso)
- stoffa o pannolenci verde
- ago e filo
- spilli per imbastire
 
Dalla fibra doppia, ho disegnato la sagoma di una fragola, tendendo come misura nella parte alta poco di piu' della larghezza delle spalle del bambino. Ho ritagliato la sagoma doppia, lasciando unite le due metà nella parte alta. Qui vi ho tagliato solo un foro per la testa.
La nostra casacca è già pronta ed ora va solo rivestita con la stoffa.
Ho adagiato la stoffa sulla parte esterna della casacca e l'ho fissata sulla parte interna con degli spilli, risvoltandola, in modo da fare un piccolo orlo per evitare che la stoffa si sfilacciasse.
Una volta fissato il tutto con gli spilli, si procede con la cucitura che io ho deciso di fare a mano, perché la fibra non scorre molto bene e avevo paura che mi si inceppasse la macchina da cucire.
Si fa lo stesso procedimento per il retro della casacca e il lavoro è quasi finito.
Non rimane che creare un piccolo colletto, sagomando delle foglie da una stoffa verde (se usate il pannolenci vi evitate tanti problemi di orli). Il colletto va poi fissato con qualche punto alla parte alta della casacca.
Per un tocco in piu' si puo' creare un berretto verde.
Tagliando una striscia di stoffa (sempre meglio il pannolenci) lunga quanto la circonferenza della testa del bambino e alta 20 cm. (qui potete trovare un'idea del cartamodello). Per tutta la lunghezza si disegnano e si tagliano dei petali (ne bastano 6), rimanendo a 8 cm dal bordo inferiore. Si cuciono insieme i vari spicchi, quindi si cuciono i bordi laterali per chiudere il cappello. Sulla parte alta si puo' applicare con della colla a caldo un cordoncino di feltro a simulare il picciolo.

 

Commenti

Post più popolari